Cuéntale tu Erasmus a Centro Lingua italiana: IN ERASMUS A FIRENZE

1.la ricerca della casa

Dal primo giorno quando sono arrivata  ho cominciato a cercare un appartamento; era veramente troppo difficile perché io volevo una stanza nel centro della città. Dopo molte ricerche, sono scesa a un compromesso e ne ho trovato uno a 10 minuti dal centro e vicino alla mia università, a Novoli.

2. la burocrazia

La burocracia in Italia è veramente stancante! Bisogna pensare a tante cose: all’università, al codice fiscale, all’abbonamento dei trasporti. È difficile all’inizio organizzare l’agenda perché l’amministrazione pubblica comincia a funzionare alle 10:00 a.m. e smette poche ore dopo; puoi fare quindi solo una cosa al giorno. In più, di solito c’è sempre qualche documento che ti manca e che devi tornare a consegnare. Questa è l’unica cosa con mi piaceva, ma ora, ricordiamo le cose belle..

3.vivere in centro

Nella mia prima casa di cui ho parlato prima eravamo due lavoratori, una studentessa  e io.  Erano due italiani e una francese così ho potuto migliorare l’italiano insieme a loro. L’esperienza con loro è andata bene, ma dopo tre mesi sono riuscita a realizzare il mio sogno: sono andata ad abitare in centro. Vi dico  che è la cosa migliore da fare a  Firenze. Vivendo in centro non bisogna preoccuparsi dei trasporti che sono po’ scarsi, non c’è pericolo di perdere l’ultimo bus della mezzanotte, e non sei obbligata a procurarti  una bicicletta. Anche se a  Firenze le bici sono abbastanza utili anche anche per andare a fare la spesa!

4. il cibo e la festa

La gastronomia a Firenze, e in generale, in tutta Italia è buonissima. Per assaggiare di tutto ho finito col prendere 3 chili di felicità in tutto quel tempo. Persino la mensa per gli studenti è  davvero molto buona, ed economica se sei uno studentente. Una cosa fantastica è l’aperitivo: c’è un buffet alle 7 dove puoi mangiare quello che vuoi insieme alla tua bevanda. Con sette euro si può fare “l’apericena”, ovvero prendere l’aperitivo con gli amici senza poi  preoccuparsi di dover cenare. Mi piaceva da morire fare l’aperitivo…

La forma di fare festa a Firenze non è come a Madrid,  ma è comunque divertente: puoi trovare tanti bar, discoteche e se hai voglia di fare serata qualcuna chiude alle 5:00  della mattina; di solito le discoteche sono piene di studenti Erasmus. Le notti migliori sono quelle che puoi trovare in qualche festa in casa studenti.

5. la lingua

Per impare  una nuova lingua ci vuole tempo. Io vi raccomando di uscire con ragazzi italiani perché è la forma migliore per imparare una lingua così carina e abbastanza facile, almeno all’inizio. Attenzione però perché dovete sapere che i fiorentini non pronunciano la lettera “c” per esempio dicono: “vorrei una oaola con la annuccia” (una coca-cola con la cannuccia) e poi hanno tante parole antiche che ormai si usano solo a Firenze come per esempio “un bicchiere d’acqua della cannella” (del rubinetto), “passami la granata” (passami la scopa), “chiudi l’uscio” (chiudi la porta) etc… All’università, inoltre, organizzano corsi di italiano per tutti gli studenti Erasmus. Questo è veramente utile.

In generale, penso che il mio Erasmus sia stata una delle  esperienze migliori    della mia vita. Firenze è una città fantastica. La gente è molto simpatica, i fiorentini forse sono un po’ chiusi al momento di aprirti le porte del loro circolo sociale, ma quando poi ti conoscono meglio diventano dei buonissimi amici.

Pamela, è una studentessa peruviana che vive a Madrid ed è andata in Erasmus a Firenze, dove ha fatto un corso completo alla facoltà di science politiche.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...