Il passato prossimo e l’imperfetto con Contatto

Oggi ripassiamo due tempi verbali con la canzone Contatto dell’omonimo album dei Negramaro uscito nel 2020.

  1. Completa il testo con i verbi al passato prossimo e all’imperfetto (negli spazi gialli).
  2. Poi ascolta la canzone dei Negramaro e verifica 🙂

Buon lavoro e buon ascolto!

(Io cercare)__________________ il contatto
Di parlare (io – essere)_____________________ stanco _ (io – volere)______________ sentire sul corpo
Le cose che un giorno mi ___________________(tu – dire)
(io – pensare)__________________________ fin troppo Alla faccia che __________________(tu – fare)
Quando _____________________(tu – dire) l’amore
Per farsi ha bisogno di pelle e nient’altro
(io – rischiare)__________________ un infarto
Quando ieri ti ____________________(io – vedere)
Mi _____________________ (io – aspettare) una grande emozione
Sì, ma non fino a questo punto
(io – cercare)__________________ il contatto
In un giorno di giugno
(io – trovare) ___________________sudore, silenzio e l’estate
Soltanto in un sogno
Sì, la vita che_________________ (io – volere) è tutta qui
Gli amici che _______________________(io – sognare), proprio così
Fatti di carne e ossa e di un bel film
(io – fare) ________________molti sogni per arrivare
Qui, qui, qui, qui
Per arrivare
Qui, qui, qui, qui
(io – cercare) _________________il contatto
Per sfiorarti ogni tanto
Per capire che in fondo nel mondo
Non sono sempre così solo
(io – pensare )_________________ lo faccio
Ora esco e ti cerco
Che non trovo le facce da darti
Le (io – avere)__________________ qui dentro al cassetto
Sì, la vita che ________________(io – volere) è tutta qui
Gli amici che___________________ (io – sognare) proprio così
Fatti di vino rosso e di un bel film
(io – fare)_______________ molti sogni per arrivare
Qui, qui, qui, qui
Per arrivare
Qui, qui, qui, qui
Per arrivare a vederti
Per arrivare a toccarti
______________________ (io – dovere) sognarti
Sì, Per arrivare a vederti

Per arrivare a toccarti, per arrivare fin qui

(io – dovere)_________________ sognarti
(io – trovare)________________ il contatto
(essere)______________ solo in un sogno
E ti giuro sarebbe bellissimo se ti toccassi da sveglio

Vieni a vedere perché – ripassiamo i verbi al presente.

Conoscete il cantautore Cesare Cremonini?

Abbiamo scelto la canzone “Vieni a vedere perché” del suo primo disco da solista “Bagus” per ripassare i verbi al presente.

Cliccate qui per svolgere l’attività e poi ascoltate la canzone per controllare le vostre risposte.

Buon lavoro e buon ascolto :).

Ripassiamo l’imperativo informale con Buon viaggio di Ultimo

Oggi ripassiamo l’imperativo informale (tu) con la canzone Buon viaggio di Ultimo.

  1. Ascolta la canzone di Ultimo. 
  2. Prova a ricostruire il testo: inserisci i verbi all’imperativo informale (tu). 
  3. Dopo ascolta una seconda volta e verifica.

________(fare) buon viaggio e ________ (tornare) solo se hai un pretesto
________(girare) il mondo, non importa in quanto tempo
________(fare) buon viaggio e non ________(temere), sarò onesto
Sarò il vento che ti scrolla l’ansia di dosso

________ (fare) buon viaggio e ________ (buttare) quelle sigarette
Perché meriti di vivere per sempre
E ________ (correre) forte tra i lampioni quando è sera
________ (fare) buon viaggio e ________ (tornare) quanto è primavera

Io non so se domani tornerai
Però so che ho lasciato dentro lei
Solo un po’ della mia amara incomprensione
Anche un po’ di risate col tuo odore 

________(fare) buon viaggio e non ________(provare) mai rancore
Io aspetto dirti mi mancano due ore
________ (avere) cura dei tuoi occhi oggi che è festa
Poi ________(ritornare) perché non posso fare senza

________(fare) buon viaggio e ________(custodire) il tuo giardino
E tra le siepi ________(lasciare) un posto per un pino
E tra cent’anni sarà forte come il sogno
Di te che torni e dici “amore mio, buongiorno”

Io non so se domani tornerai
Però so che ho lasciato dentro lei
Solo un po’ della mia amara incomprensione
E forse anche un po’ di risate col tuo odore 

Ripassiamo le preposizioni con Stasera di Ultimo.

Ultimo, pseudonimo di Niccolò Moriconi, è stato vincitore del Festival di Sanremo nella categoria nuove proposte con il Ballo delle Incertezze.

Stasera è una canzone di Pianeti, il suo primo album in studio.

Buon ascolto!

Voglio parlarti ____ me
Tu cosa hai saputo ____me
Mi manca mancare ____ qualcuno, vieni
Ti porto dove
Dove si parla ____ te
Fiori che nascono soli
Non hanno bisogno ____ un cielo
Crescono, senza colori
Tu che rinchiudi ____ te stessa
Ogni parola mancata
Sai, mi manca la testa
La fine è una vita iniziata
E provaci ____ essere vera
Come i tuoi occhi ____ mattino
Quando c’è il sole vicino
____ volto il segno ____ cuscino

Resti stasera, resti ____ sera
Che fuori piove e non ho voglia ____ altro stasera
Resti stasera, resti ____ sera
Che il mondo è strano e non lo voglio incontrare stasera

Voglio sapere se c’è
Un posto in cui perdo una parte ____ me
Sciogli tutti i capelli
Se il mondo si spara
Sono gli amanti i veri ribelli
Scrivo ____ non sentirmi solo
Sono un bambino ____ fuoco
Amo vederlo bruciare
Se intorno c’ho il vuoto
Senza senso scrivo
Però mi sento vivo
Parlo ____ cose che non ci sono, senza un motivo
E tutto quello che chiedo
È avere te che detesti
Litigarci il cuscino
Mentre ____ notte calpesti

Resti stasera, resti ____ sera
Che fuori piove e non ho voglia ____ altro stasera
Resti stasera, resti ____ sera
Che il mondo è strano e non lo voglio incontrare stasera

Un esercizio sul futuro con “Guerriero” di Marco Mengoni

Oggi ripassiamo il futuro con questa canzone di Marco Mengoni.

Ascoltatela più volte per inserire i verbi negli spazi.

Con il primo ascolto però rilassatevi e gotedevi anche il video perché è bellissimo 🙂

Buon ascolto 🙂

Elevo questa spada alta verso il cielo

Giuro _______ roccia contro il fuoco e il gelo

Solo sulla cima, __________ i predoni

____________ in molti e _____________ i mari

Oltre queste mura ____________ la gioia

O forse la mia fine comunque ___________ gloria

E non ______________ mai per un compenso

Lotto per amore, ______________ per questo

Io sono un guerriero veglio quando è notte

Ti ________________ da incubi e tristezze

Ti ________________ da inganni e maldicenze

E ti_______________ per darti forza sempre

Ti ________ certezze contro le paure

Per vedere il mondo oltre quelle alture

Non temere nulla io ____________ al tuo fianco

Con il mio mantello _______________ il tuo pianto

E amore mio grande, amore che mi credi

____________ contro tutti e _____________ in piedi

E ____________ al tuo fianco fino a che _____________

Ti ______________ da tutto, non temere mai

E amore mio grande, amore che mi credi

_____________  contro tutti e ______________ in piedi

E _____________ al tuo fianco fino a che __________

Ti ______________ da tutto, non temere mai

Non temere il drago, _____________ il suo fuoco

Niente può colpirti dietro questo scudo

____________ con forza contro tutto il male

E quando _______ tu non disperare

Per te io __ __________

Io sono un guerriero e ___________ le forze

Lungo il tuo cammino _______ al tuo fianco mentre

Ti _______ riparo contro le tempeste

E ti ____________ per mano per scaldarti sempre

__________ insieme questo regno

E ____________ con te la fine dell’inverno

Dalla notte al giorno, da Occidente a Oriente

Io _______ con te e _______ il tuo guerriero

E amore mio grande amore che mi credi

___________ contro tutti e ____________in piedi

E ____________ al tuo fianco fino a che ___________

Ti ___________ da tutto, non temere mai

[..]

Ci ____________ luci accese di speranze

E ti ____________ per darti forza sempre

Giuro ____________ roccia contro il fuoco e il gelo

Veglio su di te, io sono il tuo guerriero