Una canzone per ripassare le parti del corpo

Oggi ripassiamo le parti del corpo con questa canzone dell’album Go Go Diva del gruppo La Rappresentante di Lista.
Ascoltate più volte la canzone (qui) e aggiungete le parti del corpo che mancano negli spazi.
Questo Corpo
A me non piace niente
Non mi piace nessuno
Queste _____ sole
Non si muovono bene
Queste _______ non mantengono
Sei andato via, non ti sei perso niente
Questa ______ a volte non mi crede
Vuole la fame e la sete
Queste ____ mi consolano
E dentro il
_____ questo cuore non si muove bene
Non pulsa il sangue alle vene
E il mio sesso quando si muove
Si trasforma
Tra le ______ ha una terribile ______ che canta
Dalla mia _______ parte
E alla mia ________ ritorna
Una canzone che sommerge i miei ________
E mentre cadono le lacrime tremo
Tutto mi gonfia la _________
E gonfia anche il mio _____
Dalla mia _______ parte
E alla mia ______ ritorna
Una canzone che fa esplodere i _______
E mentre rido dimentico di aver pianto
E la mia ______ si muove da sola
E canto
A me non piace niente, non mi piace nessuno
Questo corpo che è stato una festa
Pieno di falsi amori
Pieno di peli
Verrò con tutto il mio cuore
A dirti “cosa credi?”
Questo corpo che mi vuole bene
Anche se cade non succede niente
È una promessa che faccio a me stessa
Io mi riprendo
Quello che mi hai portato via
Dalla mia _______ parte
E alla mia _______ ritorna
Una canzone che sommerge i miei _________
E mentre cadono le lacrime tremo
Tutto mi gonfia la ________
E gonfia anche il mio ____
Dalla mia ______ parte
E alla mia _______ ritorna
Una canzone che fa esplodere i ______
E mentre rido dimentico di aver pianto
E la mia __________ si muove da sola
E canto
Canto
Quello che hai voglia di dare
Non lo puoi trattenere
Implora di rimanere
Se troppo male, fa troppo male
Io troppo bene, non lo voglio sapere
Quello che hai voglia di dare
Non lo puoi trattenere
Implora di rimanere
Se troppo male, fa troppo male
Io troppo bene, non lo voglio sapere
Queste parti del corpo hanno un plurale irregolare, qual è ?
  1. Il braccio: __  _______
  2. La mano: __ ____
  3. Il labbro: __ ______
  4. Il dito: __ ____
  5. Il ginocchio: __ _________

Nascosta in piena vista: un esercizio sulle preposizioni con la canzone de I Cani

Ascolta la canzone deI Cani “Nascosta in piena vista” (realizzata da Niccolò Contessa per la colonna sonora del film  “Troppa grazia” di Gianni Zanasi) e inserisci le preposizioni che mancano negli spazi. Attenzione, le preposizioni possono essere  semplici o articolate.

Buon ascolto e buon lavoro 🙂

 

 

Dentro i fili d’erba
___ le crepe ____’asfalto
_____ spazio vuoto
___ ogni sassolino e l’altro
Ho creduto __ vedere anch’io
Qualcosa che non c’è
Qualcosa che non c’è
_____ notte buia
Oltre il finestrino nero
___ fantasma che
Siede accanto _ me ___ treno
Ho creduto __ notare anch’io
Qualcosa che non c’è
Qualcosa che non c’è

[Ritornello]
Nascosta __ piena vista
Nascosta __ piena vista

[Strofa 2]
___ cielo stellato
Ho intravisto il mio destino
Tornerà _ trovarmi
Come quando ero bambino
E credevo __ sentire anch’io
Qualcosa che non c’è
Qualcosa che non c’è

[Ritornello]
Nascosta __ piena vista
Nascosta __ piena vista
___ me
Nascosta __ piena vista
Nascosta __ piena vista
___ me

 

Quando avete finito cliccate qui per controllare 🙂

Esercizi: già o ormai?

Ecco alcune frasi per esercitarvi sull’uso degli avverbi ormai e già.

Potete mandarci le soluzioni a info@centrolinguaitaliana.es

Buon lavoro!

 

  • E’ __________ passato un anno.   (è passato velocemente)
  • Il conflitto sembra ___________inevitabile. (Arrivati a  questo punto di estrema tensione)
  • ______________ non dovrebbero esserci problemi. (A questo punto, siccome abbiamo risolto ogni inconveniente)
  • Non chiamare (con il cellulare), ______________ siamo arrivati. (siamo quasi arrivati non vale la pena)
  • Siamo ____________ arrivati (il viaggio è stato più corto di quanto mi aspettassi)
  • _______________, non c’è più niente da fare. (A questo punto, non c’è più niente da fare).
  • Avevo voglia di pizza, ma ___________________è troppo tardi, il ristorante ha già chiuso.
  • ______________ è fatta = ce l’abbiamo fatta (raggiungimento di un obiettivo)
  • ________________ho capito l’uso di ormai. (raggiungimento di un obiettivo)
  • Ho _______________capito l’uso di ormai (l’ho capito dopo pochissimi esempi, sono un genio)
  • ____________________sei grande , non fare i capricci (non puoi più permetterti di fare i capricci)
  • Com’è cresciuto, ha ____________ messo i primi dentini. (è cresciuto in fretta).
  • __________________ sono anni che non vado più in discoteca (non accade più da molti anni)
  • Siete ____________ qui? Avete fatto in fretta… (sono arrivati prima del previsto)
  • ___________________ che siete qui, fermati anche per cena, no? (siccome siete qui…)
  • Ti ho ___________ visto da qualche altra parte (la tua faccia non mi è nuova).

 

I verbi modali e il presente con una canzone

Questa canzone, tratta dall’ultimo album di Dente Canzoni per metà, è perfetta per ripassare i verbi modali e il presente dell’indicativo.
Inserite questi verbi ( che non sono in ordine) e poi ascoltate la canzone per controllare. Buon lavoro 🙂
faccio (2 volte), c’è, devo(7volte), scende, posso (4volte), prego (2volte), risale, puoi (5volte) possono (2volte)
Cosa devo fare
Specchio dei desideri
Dimmi cosa ____________  fare
Se mi _______________ alzare o ______________ riposare
Se dei miei amici mi ____________ fidare
Tu che non mi __________ vedere
Ma che mi _____________ sentire
Specchio io ti ______________dimmi cosa fare
Carta del cartomante
Dimmi cosa ____________ fare
Se __________ andare avanti e camminare
Se le cose che ho già fatto _____________ bastare
Io non ti _____________ toccare
Ma tu mi __________ sentire
Carta io ti ____________ dimmi cosa fare
Palla di vetro bella
Dimmi cosa ___________ fare
Come __________ se mi ___________ male
Se sabato ________ il sole e ___________ andare al mare
Tu che non mi _________ sentire o che mi _________ vedere
Guardami negli occhi cosa _________ fare
Stelle lassù nel cielo
Ditemi che cosa ________ fare
Se l’umore __________ e poi ___________
Se le cose che ho perduto _____________ tornare
E ora ecco il video per controllare, buon ascolto 🙂

L’imperfetto e la lista nostalgica

Un gruppo di studenti di italiano, per ripassare l’imperfetto, ha preparato una lista nostalgica pensando a com’erano i loro Paesi di provenienza (il Venezuela e la Spagna) negli anni ’80 e ’90, quando erano piccoli.

Ve la riportiamo così potrete esercitarvi anche voi coniugando i verbi tra parentesi e aggiungere le cose che più vi mancano della vostra infanzia /adolescenza.

  1. Non ___________________ (esistere) il GPS e quindi ________________(noi-dovere) usare la cartina per cercare le strade o chiedere informazioni ai passanti.
  2. Sull’autobus __________________ (esserci) il bigliettaio e _________________ (bisognare) pagare a lui il biglietto.
  3. Non ______________________(noi-avere) il cellulare e dovevamo arrivare in orario.
  4. Senza Internet_____________________ (noi -dovere) cercare tutte le informazioni sui libri o sull’Encarta in CD-rom.
  5. Ai concerti la gente __________________ (usare) l’accendino e non la luce del telefonino.
  6. Le figurine non erano adesive e _________ (essere) necessario usare la colla.
  7. Non si _________________ (potere) salvare le partite dei videogiochi.
  8. Non ____________________(noi – fare) selfie perché non ____________ (sapere) come veniva la foto.
  9.  Quando _________________ (noi – viaggiare) ______________________ (scrivere) cartoline.
  10. In TV ______________ (esserci) solo due canali che ________________ (trasmettere) poche ore al giorno. La sera, dopo l’ultimo spettacolo ________________ (suonare) l’inno nazionale.